LOADING CLOSE

Come progettare un logo aziendale

Come progettare un logo aziendale

Il logo è il primo step da compiere per la realizzazione della Brand Identity!

E’ fondamentale per la realizzazione di un logo, conoscere il target a cui la ditta si rivolge, il suo obiettivo e gli eventuali punti di forza. Combinando tutti questi elementi, il designer crea l’identità visiva dell’azienda generalmente rappresentata un’unica immagine.

Per mettere in evidenza questa essenza, il designer sceglie font, colore e simboli che meglio rappresentano l’azienda. Ma non è tutto…

Le regole da seguire  per la progettazione di un logo

Ci sono alcune regole da conoscere prima di procedere con la progettazione del logo, affinché questo possa poi definirsi vincente.

 

  1. Il logo deve essere innanzitutto semplice e deve contenere una sola idea grafica principale.
    Se è presente un simbolo forte, allora il nome sarà semplice. Alcuni designer suggeriscono addirittura che dovrebbe essere facile da riprodurre.

2.Il logo deve essere pratico. Il Brand identificativo deve “rendere bene” in vari formati: piccolo, stampato su carta, su schermo… Dovrebbe funzionare anche nelle varianti di colore: nero su bianco, a colori, invertito (per esempio bianco su fondo nero o bianco sul colore).

3. Il logo deve Comunicare.
Deve comunicare anche in termini puramente visivi in modo che sia così facilmente memorizzabile

4.Il logo deve essere Unico. Il Brand ideale per l’identità di una azienda deve essere unico, soprattutto rispetto al proprio mercato di riferimento. L’identità della propria azienda deve essere quindi facilmente distinguibile da quella dei competitor.

5.Il logo deve esprimere un solo concetto. Il concetto espresso deve essere chiaro e semplice: tra i più grandi designer vale la teoria che “meno è meglio”.

Il logo deve essere adeguato. Il concetto che il Brand aziendale esprime deve essere corretto e coerente con l’azienda. Un logo può non diventare vincente se non riflette il messaggio dell’azienda stessa.

 

 

Salva

Lascia un commento